“Altrove” di Mariangela la Pastina

[pullquote author=”Mariangela la Pastina”]
Il mio altrove è un posto bellissimo;
il mio altrove è una meta,
un desiderio,
un palpito,
un perché.
Il mio altrove sei tu
ed è altro.
E’ tutto ciò che ho fatto;
è tutto ciò che non farò.
Il mio altrove è la notte
e la mattina;
Il mio altrove è una nuvola
che lascia spazio al sole,
è la pioggia incessante;
è la tristezza
e la semplicità di un sorriso.
Il mio altrove sono le lacrime
che non verserò;
il mio altrove è la forza
di volare via
il coraggio di dire forse.
Il mio altrove è tutto quello
che ancora non ho vissuto;
l’ironia delle parole,
la destrezza della penna.
Il mio altrove è qui ed ora;
è una larva che diventa farfalla.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Hyde Park © 2017 All Rights Reserved

http://www.rivistahydepark.org

Theme by Marco Savarese

Powered by Marco Savarese